Accoglienza invernale

Accoglienza invernale

Descrizione

Il progetto prevede un servizio di pronta accoglienza notturna destinato a cittadini italiani e stranieri, uomini e donne maggiorenni, residenti o non, in stato di bisogno abitativo durante i mesi invernali.

L'accoglenza invernale si realizza nella stagione fredda ed esattamente dal 1° dicembre 2016 al 31 marzo 2017.

Modalità di richiesta

Le attività di Front-Office (sportello di prenotazione ingressi)

Per le sole strutture uomini:

Centro ascolto Via Faentina 34, tel. 055.46389275 - mail: accoglienzainvernale@caritasfirenze.it

Apertura per le prenotazioni: Lunedì e Sabato dalle 9.00 alle 13.00; Giovedì dalle 14.00 alle 16.00 - Referente: Daniele Bellucci

 

Coordinamento e prenotazione ingresso struttura donne:

Ilaria Boni, tel. 055.211247, fax 055.216898 - mail: casafamiglia@caritasfirenze.it

 

Coordinamento generale:

Marzio Mori, tel. 055.218938, fax 055.216898 - mail: mori@caritasfirenze.it

 

Modalità di fruizione

I servizi e le modalità di accoglienza sono:

  • Accoglienza notturna presso le strutture indicate di seguito, dalle 19.00 alle 9.00 del giorno successivo, comprensiva di materiale per l'igiene personale, cena calda e colazione.

Criteri di accoglienza

  1. Le persone residenti o domiciliate o comunque presenti stabilmente nel comune di Firenze che abitualmente dormono in strada di età superiore a 45 anni e/o che versano in precarie condizioni di salute. I soggetti domiciliati o comunque presenti nel comune di Firenze possono essere segnalati dalle associazioni di volontariato che operano in strada. Il gestore, ove lo ritenga necessario, può, previo parere obbligatorio e vincolante dei servizi sociali territoriali del comune di Firenze, ammettere per tutto il periodo di apertura della struttura. L'ammissione può essere disposta per decisione dei servizi sociali territoriali del comune di Firenze comunicata al gestore. Per tutti gli altri casi si procede come per i soggetti che rientrano nella fattispecie di cui al punto 2
  2. Le persone residenti o domiciliate nel comune di Firenze o comunque presenti stabilmente nel comune di Firenze che non rientrano nei criteri di cui al precedente punto 1), possono usufruire di un periodo di accoglienza di 15 giorni ripetibili, per non più di 5 volte, con un intervallo di 10 giorni, ove questo intervallo sia possibile in base alle condizioni del soggetto ed alla situazione climatica.
  3. I cittadini residenti in altri comuni. Questi sono accolti esclusivamente per un periodo determinato fino ad un massimo di 15 giorni, non prorogabili.
  4. A tutti i cittadini in stato di difficoltà deve, quando possibile, essere garantita un'accoglienza fino a 72 ore, in situazione di improvvisa emergenza, senza alcuna formalità, in particolare nelle ore notturne e nei giorni festivi.

Informazioni

Organizzazione attività accoglienza invernale

Posti disponibili e strutture di accoglienza:

  • Struttura Uomini - Foresteria Pertini (88 posti), Via del Tagliamento  18, tel/fax 055.6533118 - mail: foresteriapertini@caritasfirenze.it
  • Struttura Uomini - Accoglienza Don Bosco - Parrocchia Torregalli (18 posti), Via Amendola 68 - Scandicci - mail: accoglienzadonbosco@caritasfirenze.it
  • Struttura Donne - Salesiani Via Gioberti (15 posti), Via Gioberti 31 - mail: accoglienzasalesiani@caritasfirenze.it

 

Ultimo aggiornamento: Venerdì, 02 Dicembre 2016

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *