ALIA - Ispettori Ambientali

ALIA - Ispettori Ambientali

Ufficio: Alia Servizi Ambientali S.p.A.
E-mail: p.sighinolfi@aliaspa.it

Descrizione

https://www.aliaspa.it/wp-content/uploads/2017/01/Alia_logo_web.jpg

 

Gli I.A.  sono pubblici ufficiali nominati (con ordinanze dei Sindaci dei vari Comuni sui quali operano) come agenti accertatori e, come tali, possono assumere informazioni e procedere ad ispezioni di cose e di luoghi diversi dalla privata dimora, possono effettuare rilievi segnaletici, descrittivi e fotografici e compiere ogni altra operazione tecnica tesa ad individuare le responsabilità nelle violazioni per  abbandoni, errati conferimenti o mancata differenziazione dei rifiuti.

Gli I.A. sono anche una delle figure aziendali  alle quali l'utente può fare riferimento per ottenere informazioni utili a risolvere eventuali dubbi sulla differenziazione, sulle corrette modalità di smaltimento o sulle normative di riferimento.

Modalità di richiesta

Gli I.A. sona a disposizione dei cittadini che vogliono offrire la loro collaborazione, segnalando comportamenti o fatti dei quali siano stati testimoni (abbandoni di rifiuti, mancate differenziazioni o altre violazioni alle corrette modalità di smaltimento dei rifiuti).

Per fare ciò è sufficiente chiamare il numero verde  800888333 da telefono fisso o 199105105 da cellulare, attivo dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 17.30 e lasciare nominativo e recapito al quale essere ricontattatii. Per altri tipi di segnalazioni (ad es. mancata pulizia, posizionamento dei contenitori, disservizi vari...) utilizzare il form Dillo ad Alia

Avvertenze

Indicare la figura dell'ispettore ambientale solo nei casi in cui l'utente voglia segnalare comportamenti scorretti a cui abbia assistito.

Gli ispettori non sono il riferimento per qualsiasi altra richiesta di informazione o segnalazione di disservizi per i quali esiste l'apposito form web Dillo ad Alia

Reclami ricorsi opposizioni

Per comunicare con Alia spa deve essere utilizzato il formweb "Dillo ad Alia" che ci consentirà di prendere in carico la segnalazione.

Il Form web è indispensabile perché gestendo 60 comuni abbiamo necessità che gli utenti si accreditino con il form che prevede una serie di campi obbligatori, compreso il codice utenza che si trova indicato sulla bolletta della TARI.

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 12 Settembre 2018

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *