Buoni scuola scuole infanzia paritarie private a.s. 2017/2018

Buoni scuola scuole infanzia paritarie private a.s. 2017/2018

Ufficio: Ufficio amministrativo scuola infanzia comunale
Referente: Sara Minniti
Responsabile: Giovanna Dolfi
Indirizzo: via Nicolodi 2
Tel: 055 2625605
E-mail: buoniscuola.infanzia@comune.fi.it

Descrizione

Il Comune di Firenze ha aderito al progetto della Regione Toscana per l'assegnazione dei Buoni Scuola 3 - 6 anni per i bambini e le bambine che frequentano le scuole dell'infanzia paritarie private per l’anno scolastico 2017/2018.


Il beneficio dei Buoni Scuola consiste nella riduzione del costo sostenuto dalle famiglie per le rette, applicata dai soggetti titolari e/o gestori delle scuole dell'infanzia paritarie private.
 

Requisiti del richiedente

1) essere cittadini italiani o dell’Unione Europea oppure soggetti ad essi equiparati;
2) essere residenti in un Comune della Toscana;
3) aver iscritto i propri figli/figlie presso le Scuole dell’Infanzia paritarie private situate nel Comune di Firenze;
4) avere un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) 2017  in corso di validità  (con il nuovo modello di calcolo di cui al DPCM 159/2013) non superiore a € 30.000;
5) non beneficiare di altri rimborsi o sovvenzioni economiche o azioni di supporto dirette e/o indirette erogate allo stesso titolo, di importo tale da superare la spesa complessivamente sostenuta

Modalità di richiesta

La domanda potrà essere presentata solo da uno dei genitori. Si prega di utilizzare l’apposito modulo, compilandolo in tutte le sue parti, ed inviarlo attraverso il proprio indirizzo e-mail, all’indirizzo direzione.istruzione@pec.comune.fi.it, allegando scansione del documento di identità.


I termini per la presentazione delle domande decorrono dal  21/09/2017 al  06/10/2017.


E’ possibile presentare, entro il termine del  06/10/2017, la domanda per i buoni scuola riportando il protocollo della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) qualora non ancora in possesso del valore ISEE, tuttavia la domanda dovrà essere integrata con il valore ISEE entro il 16/10/2017 (alla e-mail sopra menzionata) pena il mancato inserimento nella graduatoria, come richiesto dalla Regione Toscana.

Documentazione da presentare

Il modulo di domanda compilato e scansionato, inclusa la copia del proprio documento di identità, va inviato attraverso la propria posta elettronica, all'indirizzo: direzione.istruzione@pec.comune.fi.it

Iter procedura

E' stata approvata con Determinazione Dirigenziale n. 7298 del 25/10/2017 la graduatoria dei/lle  richiedenti l’assegnazione dei buoni scuola, finanziati dalla Regione Toscana, da utilizzare per ridurre il costo della retta di frequenza della scuola dell’infanzia paritaria privata.

Le richieste di assegnazione presentate sono state 201.

Il Comune ha predisporto la graduatoria sulla base del valore economico della dichiarazione ISEE, a partire dal valore ISEE più basso. A parità di ISEE si è tenuto conto della data di nascita del/lla bambino/a, dal/lla più grande al/alla più piccolo/a.  In caso di ulteriore parità si è proceduto con sorteggio.

Nei prossimi giorni, appena la Regione Toscana avrà assegnato le risorse ai Comuni, verrà pubblicato il valore ISEE fino al quale le richieste saranno finanziate e saranno inviate comunicazioni ai/alle richiedenti ed alle scuole paritarie private.

Il contributo verrà assegnato sulla base della graduatoria sino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Per ogni informazione è possibile contattare il numero telefonico 055 2625605 oppure inviare una e-mail a: buoniscuola.infanzia@comune.fi.it

Costi

Nessuno

Tempi

Non appena  la Regione Toscana avrà assegnato le risorse ai Comuni, verrà pubblicato il valore ISEE fino al quale le richieste saranno finanziate e saranno inviate comunicazioni ai/alle  richiedenti ed alle scuole paritarie private.

Il contributo verrà assegnato sulla base della graduatoria sino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Per ogni informazione è possibile contattare il numero telefonico 055 2625605 oppure inviare una e-mail a:   buoniscuola.infanzia@comune.fi.it

Modalità di fruizione

Le scuole paritarie private dovranno presentare al Comune di Firenze, la documentazione contabile per ottenere il rimborso.
L’erogazione dei contributi alle scuole avverrà solo dopo la formale assegnazione all’Amministrazione Comunale dei finanziamenti specifici da parte della Regione Toscana.

Informazioni

Per ogni informazione è possibile contattare il numero telefonico 055 2625605 oppure all'email: buoniscuola.infanzia@comune.fi.it

Avvertenze

Il Comune effettuerà controlli a campione sui beneficiari così come previsto dal Testo Unico in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000).

 

Normativa di riferimento

  • L.R. 32/2002 (Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia di educazione, istruzione, orientamenti, formazione professionale e lavoro) e successive modifiche;
  • Deliberazione del Consiglio Regionale n. 32 del 17/4/12 che approva il Piano di Indirizzo Generale Integrato (PIGI) 2012/2015;
  • Decreto della Regione Toscana n. 13242 del 07.09.2017 che approva l’avviso pubblico per il sostegno delle famiglie per l’anno scolastico 2017/2018 nella frequenza delle scuole dell’infanzia paritarie private e degli enti locali (3 – 6 anni);
  • Circolare del Ministero dell’Istruzione n. 22 del 21.12.2015
     
Ultimo aggiornamento: Giovedì, 09 Novembre 2017

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *