Buono scuola 3-6 anni 2019/2020 Scuole dell’infanzia paritarie private

Descrizione

Contributo a sostegno delle famiglie con bambini e bambine residenti in un Comune della Toscana iscritti/e frequentanti le Scuole dell'infanzia paritarie private (3-6 anni) situate nel Comune di Firenze.

Modalità di richiesta

Il contributo potrà essere richiesto dalle famiglie con bambini/e, residenti in un Comune della Toscana, iscritti e frequentanti le scuole dell’infanzia paritarie private  3-6 anni situate nel Comune di Firenze.

Per poter chiedere l’assegnazione del Buono scuola 3-6 anni, ciascuna famiglia frequentante una scuola dell’infanzia paritaria privata, si dovrà collegare ad apposito Servizio on line disponibile all’indirizzo:
https://servizionline.comune.fi.it/educazione/buono-scuola-3-6-anni
a partire dalle ore 10 del 3 marzo 2020 e procedere entro le 14 del 3 aprile  alla compilazione della domanda indicando:
- le generalità del genitore richiedente e del bambino/a;
- l’IBAN, l'Intestatario del C/C e relativo Codice Fiscale;
- il valore ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni in corso di validità. La presentazione dell'Isee viene spostata al 30 aprile al fine di permettere alle famiglie richiedenti di poter acquisire in tempo utile il valore richiesto.
- la scuola paritaria privata scelta.
 

Per poter accedere al servizio on line la famiglia dovrà essere in possesso di uno dei seguenti documenti:

- Credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID);
- Credenziali di accesso (username e password): chi non le possiede già ( sono le stesse con le quali si accede a tutti i Servizi Comunali on line, per Info: http://servizi.comune.fi.it/servizi/scheda-servizio/certificati-certificati-on-line-credenziali-modalita-di-rilascio ) può richiederle di persona (munito di documento di riconoscimento e codice fiscale) presso gli Sportelli al Cittadino (URP) del Comune di Firenze oppure presso l'Ufficio Informazioni dei Servizi all'Infanzia - Direzione Istruzione - in Via Nicolodi 2, piano secondo, stanza A66. Se cittadini stranieri, e con difficoltà di comprensione della lingua italiana, presso lo Sportello Immigrazione in Via Baracca 150p  (in tal caso è necessario prendere appuntamento contattando direttamente l'Ufficio Immigrazione e-mail: immigr@comune.fi.it telefono 055 2767078) ;
- Tessera sanitaria regionale abilitata presso gli sportelli ASL della Regione Toscana, o Carta Nazionale dei Servizi (CNS);
 

N.B. La richiesta non dà diritto al contributo ma è utile solo per la presentazione della istanza.

Requisiti del richiedente

Il Comune di Firenze ha deciso di destinare parte delle risorse MIUR di cui alla Deliberazione regionale n. 88/2020, n. 143/2020 e comunale n. 58/2020 all’erogazione di un Buono scuola 3-6 anni diretto ad agevolare la frequenza  presso le scuole dell’infanzia paritarie private site nel Comune di Firenze, la richiesta interessa le famiglie residenti in un Comune della Toscana in possesso di un ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni, in corso di validità, non superiore a € 30.000,00.

Le famiglie che risulteranno beneficiarie dell’intervento per l’anno scolastico 2019/2020 non potranno ottenere dal Comune, in ogni caso, un altro beneficio erogato allo stesso titolo.

Iter procedura

Alla chiusura dei termini per la presentazione della domanda, verrà predisposta la graduatoria delle famiglie che hanno presentato domanda per il contributo, in ordine di valore economico della dichiarazione ISEE, a partire dal valore ISEE più basso. A parità di ISEE si terrà conto dell’ordine di arrivo delle domande, in caso di ulteriore parità si procederà con sorteggio. Il contributo verrà assegnato ai/alle bambini/e aventi i requisiti, e sino ad esaurimento delle risorse disponibili, sulla base di tale graduatoria.

Modalità di fruizione

Il valore del Buono scuola sarà determinato, fino ad esaurimento delle risorse, secondo i seguenti parametri:

- per ISEE fino a € 17.999,99 è previsto un contributo fino a un massimo di € 1.000,00;
- per ISEE da € 18.000,00 a € 23.999,99 è previsto un contributo fino a un massimo di € 500,00;
- per ISEE da € 24.000,00 a € 30.000,00 è previsto un contributo fino a un massimo di € 300,00.

Il contributo sarà riconosciuto dietro presentazione delle famiglie aventi diritto, della documentazione giustificativa (fatture/ricevute emesse dal gestore della scuola paritaria frequentata e relative quietanze) utile a evidenziare l’avvenuto pagamento delle rette. Non saranno soggette a rimborso le spese di iscrizione e di refezione scolastica.

Ad esito positivo delle suddette verifiche, il Comune erogherà le risorse ai beneficiari.

Non potranno essere portate in detrazione, per i redditi anno 2020, le spese documentate sostenute per il pagamento relativo alla frequenza del servizio paritario, per la parte relativa al contributo sopracitato, rimborsato successivamente dal Comune di Firenze alla fine dell’anno scolastico 2019/2020.

 

Informazioni

Per chiarimenti e ulteriori informazioni si può far riferimento al seguente recapito telefonico:
055 2625845

Avvertenze

La scadenza della raccolta delle domande inerente al Buono scuola 3-6 anni, è prorogata al 3 aprile alle 14 mentre la presentazione dell'Isee viene spostata al 30 aprile al fine di permettere alle famiglie richiedenti di poter acquisire in tempo utile il valore richiesto.

I Buoni scuola 3-6 anni saranno assegnati sulla base delle risorse disponibili.

Non potranno essere portate in detrazione, per i redditi anno 2020, le spese documentate sostenute per il pagamento relativo alla frequenza del servizio paritario, per la parte relativa al Buono scuola, rimborsato successivamente dal Comune di Firenze alla fine dell’anno scolastico 2019/2020.
Non saranno soggette a rimborso le spese di iscrizione e di refezione scolastica.

Le famiglie aventi diritto si impegnano in caso di assegnazione del buono scuola, a presentare la documentazione richiesta (fatture/ricevute emesse dal gestore della scuola paritaria frequentata e relative quietanze) utile a evidenziare l’avvenuto pagamento delle rette.
La documentazione a rendiconto non dovrà riguardare spese che hanno avuto completa copertura da parte di altro Ente.

Normativa di riferimento

Deliberazione di Giunta regionale n. 88/2020, 143/2020
Deliberazione di Giunta comunale n. 58/2020

Riferimenti e contatti

Ufficio
P.O. Servizi educativi privati
Referente
Maria Cantori
Responsabile
Rosario Serio – P.O. Servizi educativi privati
Indirizzo
Via Aurelio Nicolodi, 2 – 50131 Firenze
Tel
055 2625845
E-mail
buoni.infanziazerosei@comune.fi.it, maria.cantori@comune.fi.it
Orario di apertura
Tutti i giorni da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13, il martedì anche dalle 15 alle 17. Non è necessario l’appuntamento.

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *






Servizi