Funerali a carico del Comune

Descrizione

Il servizio comprende la fornitura della bara, la vestizione, il trasporto della salma e l'inumazione esclusivamente nel cimitero di Trespiano, è inoltre incluso l'apposizione del cippo identificativo, la manutenzione della fossa fino all'esumazione ordinaria e la successiva collocazione dei resti nell'ossario comune.

Requisiti del richiedente

Il servizio è destinato ai defunti, deceduti nel Comune di Firenze o residenti in esso al momento del decesso, indigenti o per i quali vi sia il disinteresse da parte dei familiari.

Lo stato di indigenza del defunto deve essere dichiarato dal Servizio Sociale del Comune di Firenze.

La situazione di disinteresse da parte dei familiari si qualifica con l'assenza, univoca, permanente e non contraddetta, di comportamenti rivolti a provvedere alla sepoltura che non intervengano entro 72 ore dal decesso. Qualora, successivamente al decesso od alla sepoltura, i familiari provvedano, comunque, ad atti di interesse per il defunto ogni spesa sostenuta dall'Amministrazione, per il servizio in oggetto, dovrà essere rimborsata al Comune entro novanta giorni dalla manifestazione d'interesse, fino a tale termine ogni operazione gratuita o autorizzazione verrà sospesa.

 

Tempi

Termine di conclusione: 7 gg

Riferimenti e contatti

Ufficio
P.O. Organizzazione Amministrativa Cimiteri
Referente
Ufficio Concessioni
Responsabile
Stefano Dell'Orfanello
Indirizzo
Via delle Gore, 60
Tel
055/326291
Fax
055/414627
E-mail
concessioni.cimiteriali@comune.fi.it
Orario di apertura
dal Lunedì al Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.30

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *






Servizi