MATRIMONIO - Riconciliazione

MATRIMONIO - Riconciliazione

Ufficio: U.O.C. Matrimoni, Unioni Civili e Divorzi
Referente: Resp. Proced.: Marianna Fabrizio
Responsabile: Resp. P.O.: Valeria Gandolfo
Indirizzo: Palazzo Vecchio - Piazza della Signoria
Tel: +39 055 2768518 - 055 2768370 - martedì 15.00 - 17.00 e giovedì 11.00 - 13.00
Fax: +39 055 2616715
E-mail: matrimoni@pec.comune.fi.it
Orario di apertura: ricevimento Lunedì, Martedì e Venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00; Giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17.00 - per telefono Martedì 15.00 - 17.00 e Giovedì 11.00 - 13.00

Descrizione

I coniugi possono, di comune accordo, far cessare gli effetti della sentenza di separazione, senza che sia necessario l'intervento del giudice.

Requisiti del richiedente

L'espressa dichiarazione di riconciliazione, da parte di entrambi i coniugi, può avvenire davanti all'Ufficiale di Stato Civile nel Comune dove è avvenuto il matrimonio o nel Comune di residenza, laddove coincida con il Comune di residenza di uno degli sposi al momento del matrimonio (presso il quale sia stata fatta la trascrizione del relativo atto).

Modalità di richiesta

Entrambi i coniugi si presentano all'Ufficio Matrimoni (previo appuntamento, anche telefonico), per effettuare l'atto nel quale dovrà essere dichiarata la data di effettiva riconciliazione.

Documentazione da presentare

La documentazione necessaria viene acquisita d'ufficio

Iter procedura

  • Entrambi i coniugi effettuano la dichiarazione di riconciliazione dinanzi all'Ufficiale di Stato Civile
  • L'Ufficio formula il relativo atto e provvede all'annotazione a margine dell'atto di matrimonio
  • Il cittadino può richiedere l'estratto di matrimonio dove risulteranno certificate tutte le annotazioni di cui sopra.

La competenza dell'atto finale spetta all'Ufficiale di Stato Civile.

Costi

Gratuito

Tempi

Termine di conclusione:
Il procedimento si conclude entro  20 giorni.

Tempi medi:
15 giorni.

Informazioni

Al momento della dichiarazione i coniugi dovranno specificare la data  cui è avvenuta la riconciliazione, anche anticipatamente alla data della stesura dell'atto di riconciliazione.

 

Reclami: tel. 3287604533  da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00;

e-mail: reclami.anagrafestatocivile@comune.fi.it

Avvertenze

Competenza:


  • Comune ove il matrimonio è stato celebrato
  • Comune di residenza (presso il quale è stata fatta la trascrizione del relativo atto)

Normativa di riferimento

Art. 157 C.C.

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 13 Settembre 2017

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *