Il servizio "Domanda unica di agevolazione tariffaria servizi di supporto alla scuola/asili nido/centri estivi" è momentaneamente sospeso per un problema tecnico.

Ci scusiamo per il disagio.

RESIDENZA - Dimora abituale per cittadini non comunitari: Rinnovo dichiarazione

Modalità di richiesta

L'interessato può  consegnare la dichiarazione di rinnovo dimora abituale personalmente ad uno dei Punti Anagrafici Decentrati (P.A.D.).

Al momento della presentazione allo sportello anagrafico il cittadino deve mostrare un documento di riconoscimento ed il permesso (o carta) di soggiorno rinnovato per ogni singolo componente il nucleo familiare.

Requisiti del richiedente


•  cittadinanza di uno Stato non comunitario
•  residenza nel Comune di Firenze
 

Iter procedura

La competenza dell'atto finale spetta all'Ufficiale di Anagrafe

Costi

Il servizio è gratuito.
 

Tempi

Termine di conclusione:
a) Il rinnovo della dichiarazione di dimora abituale è immediato.
b) Il procedimento di cancellazione dall'anagrafe per mancato rinnovo della dichiarazione di dimora abituale si conclude entro 60 giorni.

Tempi medi:
45 giorni

Informazioni

I cittadini stranieri non comunitari residenti nel Comune di Firenze hanno l’obbligo di rinnovare all’Ufficiale di Anagrafe la dichiarazione di dimora abituale nel Comune, entro 60 giorni dal rinnovo del permesso o carta di soggiorno, corredata dalla copia del permesso/carta  medesima.


Si ricorda che ai sensi dell’art. 1 comma 28 della Legge n. 94 del 05.07.2009 “disposizioni in materia di sicurezza pubblica (che ha modificato l’art. 11 comma 1 lett. C del D.P.R. n. 223/1989) la cancellazione dall’anagrafe della popolazione residente viene effettuata per i cittadini stranieri non comunitari, per irreperibilità accertata, ovvero per effetto del mancato rinnovo della dichiarazione di cui all’art. 7, comma 3, trascorsi sei mesi dalla scadenza del permesso di soggiorno o della carta di soggiorno.

Normativa di riferimento

Decreto Presidente della Repubblica del 30 maggio 1989, n. 223 art. 7 comma 3 come sostituito dall’art. 14, comma 2 D.P.R 31 agosto 1999, n. 394
Decreto Legislativo 25 luglio 1998, n. 286 "Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero"
Decreto Presidente della Repubblica n. 394 del 31/08/1999, art. 15 comma 2
Legge n. 94 del 05.07.2009 “disposizioni in materia di sicurezza pubblica” art. 1 comma 28 (modificato l’art. 11 comma 1 lett. C del D.P.R. n. 223/1989)

Reclami ricorsi opposizioni

Per effettuare una segnalazione o sporgere un reclamo:

reclami.anagrafestatocivile@comune.fi.it

Riferimenti e contatti

Ufficio
P.O. Anagrafe
Referente
Resp. Proced.: Anna Maria Franza
Responsabile
Resp. P.O.: Angela Lastrucci
Indirizzo
Palazzo Vecchio - Piazza Signoria
Tel
per informazioni sulla procedura 055-055
E-mail
angela.lastrucci@comune.fi.it
Orario di apertura
vedi orari dei Punti Anagrafici Decentrati (PAD)

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *






Servizi