SAS - Autorizzazione residenti in ZTL

Descrizione

Nei settori A, B e O la ZTL avrà validità nei giorni feriali dal lunedì al venerdì nell’orario dalle 7,30 alle 20,00 ed il sabato dalle 7,30 alle 16,00

 

 


 

Modalità di richiesta

Presentazione documentazione necessaria presso l'ufficio Rilascio Contrassegni della SaS s.p.a

Requisiti del richiedente

a) Famiglia anagrafica residente in ZTL;
b) Persone che non sono residenti nei Comuni compresi in un raggio di 40 Km da Firenze, elencati nella Tabella A di seguito riportata,, e che hanno assunto temporaneamente domicilio in ZTL per motivi di lavoro o cure mediche, in locale adibito ad abitazione che non costituisca residenza di altra famiglia anagrafica o domiciliato, già titolari di autorizzazione;
c) Soggetti di cui alle lettere a) o b) che abitano in edifici ricadenti all'interno della ZTL, in fregio a strade o piazze che costituiscono il perimetro esterno della ZTL.
d) Militari o agenti con l'obbligo di dimora nelle caserme situate all'interno della ZTL

Tipologia del veicolo autorizzabile

Veicolo per il trasporto persone (Cat. Ml) m cm il proprietario, l'utilizzatore (in caso di leasing e nei casi previsti dall'art. 94 comma 4 bis C.d.S. con annotazione sulla carta di circolazione a residente in ZTL) o il titolare del contratto di noleggio a lungo termine risulta:

• il residente o domiciliato;
• altro componente del nucleo familiare del residente o domiciliato;
• società che dichiara di aver assegnato in uso esclusivo il veicolo ad un residente o domiciliato, che risulta titolare o dipendente della stessa.

 

Documentazione da presentare

Il richiedente dovrà essere in possesso di patente di guida valida.
Il domiciliato dovrà presentare:
a) copia del contratto di locazione registrato dell'unità immobiliare dove dichiara di avere domicilio, o di documento comprovante la proprietà dell'immobile o dichiarazione di ospitalità trasmessa alla Questura;
b) documentazione attestante i motivi di lavoro o cure mediche per i quali è domiciliato nel Comune di Firenze.

L'elenco degli accasermati dovrà essere trasmesso con cadenza annuale a cura dei comandi provinciali interessati, completo di indirizzo della caserma in ZTL, nominativi, relativi indirizzi anagrafici di residenza, targa delle auto.

Iter procedura

Presentazione documentazione presso l'Ufficio con rilascio immediato

Costi

Tariffa Agevolata Residenti
Inserimento in lista bianca gratuita (solo residenti settori F e G)

Tempi

Immediato rilascio con presentazione della corretta documentazione.

Modalità di fruizione

Per ogni famiglia anagrafica o domiciliato potrà essere rilasciata un'unica autorizzazione, costituita da contrassegno, riportante un numero massimo di tre targhe di veicoli autorizzabili, e inserimento m lista bianca (per autorizzazioni a targa singola) o abbinamento a telepass (per quelle a targa plurima).
In deroga, per i quadricicli (immatricolati per trasporto persone), intestati ad uno dei componenti della famiglia anagrafica, è previsto il rilascio di ulteriori singole autorizzazioni, costituite da contrassegno e inserimento in lista bianca, ciascuna associata ad un'unica targa.
Il titolare delle autorizzazioni rilasciate alle famiglie residenti in ZTL sarà sempre l'Intestatario Scheda risultante all'anagrafe comunale.

L'autorizzazione consente il transito e la sosta nel settore di appartenenza. I residenti nel settore A sono autorizzati a transitare e sostare in tutta la ZTL. I residenti dei settori B ed O sono autorizzati al transito anche nei settori F e G, quelli del settore F sono autorizzati anche per il settore G.

L'autorizzazione avrà una durata minima di 1 anno. A scelta del richiedente, potrà essere valida fino a massimo 5 anni, per multipli di 1 anno.


- Circolazione durante la ZTL NOTTURNA ESTIVA
Per i veicoli dei residenti ZTL sarà consentito il transito contemporaneo anche per le eventuali seconde e terze auto il cui numero di targa è riportato sul permesso cartaceo in loro possesso (mediante inserimento in lista bianca da parte della società affidataria). Agli eventuali controlli della P .M. sarà sufficiente mostrare la carta di circolazione attestante la residenza nella zona interdetta.

- Residenti settori F e G
Per ogni famiglia anagrafica o domiciliato potranno essere rilasciate tre autorizzazioni costituite da contrassegno e inserimento in lista bianca gratuita delle relative targhe

- Sosta Notturna in orari non ricompresi dalla ZTL
Per i veicoli non in possesso dell'autorizzazione, i soggetti aventi diritto possono richiedere un contrassegno che consenta la sosta negli spazi residenti negli orari in cui non è in vigore la ZTL. In alternativa, i veicoli di residenti potranno sostare esponendo copia del libretto di circolazione.
La circolazione durante la ZTL NOTTURNA ESTIVA sarà consentita anche ai veicoli in possesso del contrassegno per la Zona Sosta Notturna rilasciati in base a quanto disposto al Titolo I, punto 6.2 del Disciplinare Tecnico ZTL.

Informazioni

Elenco Comuni limitrofi per domiciliati

1. Provincia di Firenze: tutti i Comuni;
2. Provincia di Prato: tutti i Comuni;
3. Provincia di Pistoia: Comuni di Sambuca Pistoiese, Pistoia, Montale, Agliana, Quarrata, Lamporecchio, Serravalle Pistoiese, Larciano, Ponte Buggianese, Monsummano Terme, Pieve a Nievole, Massa e Cozzile, Montecatini Terme e Marliana;
4. Provincia di Pisa: Comune di San Miniato, Palaia, Montopoli in Valdarno, Santa Croce
sull'Arno e Castelfranco di Sotto;
5. Provincia di Siena: Comuni di San Gimignano, Poggibonsi, Gaiole in Chianti, Castellina in Chianti, Colle Val d'Elsa e Radda in Chianti;
6. Provincia di Arezzo: Comuni di Montevarchi, Cavriglia, San Giovanni Valdamo, Terranuova Bracciolini, Loro Ciuffenna, Castelfranco e Piandiscò, Ortignano Raggialo, Castel Focognano, Castel San Niccolò, Montemignaio, Poppi, Pratovecchio Stia;
7. Provincia di Bologna: Comune di Castiglione dei Pepoli.

Reclami ricorsi opposizioni

Reclami possono essere inviati utilizzando il "Modulo reclami" da inoltrare all'indirizzo email ordinario scrivi@serviziallastrada.it;
per posta indirizzata all'ufficio informazioni e reclami, piazza della Libertà, 12 cubo 5;
a mezzo fax, indirizzato all'Ufficio informazioni e reclami al numero 055 4040253

URP Servizi alla Strada s.p.a.
05540401

scrivi@serviziallastrada.it
upd@serviziallastrada.it

 

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
Ufficio rilascio contrassegni
Referente
Servizi alla Strada s.p.a
Responsabile
Giacomo Graziani
Indirizzo
Parterre c/o CUBO 8 p.za della Libertà, 12 Firenze
Tel
055 40401
Fax
0554040221
E-mail
ufficiocontrassegni@serviziallastrada.it
Orario di apertura
lunedì venerdì 8-17 e 8-13.30 il sabato

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *






Servizi