STATO CIVILE: Indicazione del nome DPR 396-2000

Descrizione

Indicazione del nome ai sensi dell'art. 36 del D.P.R. 396/2000

Modalità di richiesta

L'interessato o, se minore di età, il/i genitore/i, può dichiarare per iscritto all'ufficiale di stato civile, l'esatta indicazione, con cui in conformità alla propria volontà  o, all'uso fattone, devono essere riportati gli elementi del proprio nome.

Requisiti del richiedente

Possono presentare istanza scritta, all'ufficio di stato civile, coloro che:

  • sono nati nel Comune di Firenze
  • hanno l'atto di nascita iscritto nel Comune di Firenze
  • hanno avuto attribuito alla nascita, avvenuta prima del  30 marzo 2001 (data di entrata in vigore del Regolamento per la revisione e la semplificazione  dell'ordinamento dello stato civile D.P.R. 396/2000), un nome composto da più elementi, anche  se separati tra loro.

Iter procedura

L'interessato (o il/i genitore/i) presenta all'Ufficio Archivio di Stato Civile  del Comune di Firenze, una dichiarazione sottoscritta accompagnata da documentazione idonea a comprovare l'uso nel tempo del nome.

Costi

Gratuito

Reclami ricorsi opposizioni

Per effettuare una segnalazione o sporgere un reclamo:

reclami.anagrafestatocivile@comune.fi.it

Riferimenti e contatti

Ufficio
P.O. Stato Civile - U.O. Annotazioni
Referente
Patrizia Zeroni
Responsabile
Resp. P.O.: Valeria Gandolfo
Indirizzo
Palazzo Vecchio - Piazza della Signoria
Tel
+39 055 2768221/ 055 2768508
Fax
+39 055 2768377
E-mail
patrizia.zeroni@comune.fi.it; federica.sirigatti@comune.fi.it
Orario di apertura
lunedì, martedì, venerdì dalle 8.30 alle 13.00; giovedì dalle 14.30 alle 17.00

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *






Servizi