Trasporti Eccezionali

Requisiti del richiedente

La domanda per ottenere l'autorizzazione alla circolazione dei trasporti eccezionali deve essere presentata almeno 15 giorni prima della data fissata per il viaggio, su carta resa legale; tale termine è ridotto a 10 giorni per ragioni di pubblico interesse.

Nel provvedimento di autorizzazione sono stabilite le prescrizioni ritenute opportune per la tutela del patrimonio stradale e per la sicurezza della circolazione; in particolare può essere prescritta la scorta della Polizia Stradale.

Documentazione da presentare

La documentazione da presentare è quella prevista dagli articoli dal n. 9 al n. 20 del D.P.R. 495/92 - Regolamento di attuazione del nuovo codice della strada.

Costi

- Due marche da bollo da 16 Euro, una da apporre sulla domanda e l'altra per l'autorizzazione.

- 80 Euro per diritti di soprallugo e istruttoria, oltre ad eventuale indennizzo per usura strada.

Tempi

Per il rilascio dell'autorizzazione sono necessari 15 giorni dalla domanda.
 
In caso sia necessario un provvedimento di viabilità (chiusura strade e/o divieti di sosta), questo dovrà pervenire entro 7 giorni lavorativi prima del passaggio del convoglio.

Normativa di riferimento

Nuovo codice della strada D.L. 30/04/92 n. 285 art. 10

Regolamento di esecuzione e di attuazione del Nuovo codice della strada D.P.R. 16/12/92 n. 495 articoli dal 9 al 20.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Ufficio ZTL, aree pedonali e autorizzazioni
Indirizzo
Via Mannelli, 119/i
Tel
334 6987083

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *






Servizi