Buoni servizio 2021/2022 Servizi educativi 0-3 anni

Descrizione

Il Comune di Firenze per venire incontro ai bisogni delle famiglie rimaste in lista di attesa per i propri Servizi 0-3 anni (3-36 mesi), ha previsto, per tutti i bambini e le bambine iscritti/e ai Servizi privati accreditati in ambito regionale, l'erogazione di Buoni servizio.
Per maggiori informazioni consultare la Scheda servizio

 

Modalità di richiesta

Il contributo potrà essere richiesto esclusivamente dalle famiglie che riceveranno apposita e-mail contenente il link di accesso al servizio on line. Si tratta delle famiglie che hanno fatto domanda per i nidi comunali entro il 10-6-2021 e che sono in lista di attesa o che pur essendo assegnatarie di un posto presso i nidi comunali ne facciano formale rinuncia.

Le famiglie che non hanno effettuato l’iscrizione ai servizi comunali 0/3 anni, ma che nel corso dell'anno educativo 2020/2021 hanno ottenuto il Buono servizio, possono presentare richiesta del contributo entro la data di scadenza del 12 luglio 2021 a condizione che formalizzino l'iscrizione fuori termine ai servizi comunali a.e. 21/22, entro e non oltre la data del 10-9-2021.

La famiglia dovrà verificare la disponibilità del posto presso la struttura educativa privata accreditata scelta e potrà richiedere l'utilizzo del contributo sia per la frequenza di Servizi educativi privati accreditati ubicati nel territorio fiorentino che per quelli al di fuori del territorio comunale, a condizione che si convenzionino con il Comune di Firenze.

Sarà possibile presentare la domanda di Buono servizio tramite il Servizio on line dal 22 giugno al 12 luglio 2021, allegando obbligatoriamente apposita dichiarazione rilasciata dal Gestore del servizio privato accreditato sul modulo predisposto dall’Amministrazione che attesti l'effettiva disponibilità del posto e l'avvenuta iscrizione.

Nel caso in cui una famiglia abbia fatto domanda per i Buoni servizio e, una volta determinata la graduatoria per i nidi comunali, le venga assegnato il posto, avrà la facoltà di scegliere se accettare o rifiutare il nido comunale e di conseguenza rinunciare o confermare la richiesta di Buono servizio.

Requisiti del richiedente

Sono quelli di cui alla deliberazione n. DG/2021/00225, pertanto il contributo, potrà essere richiesto:

• dalle famiglie che hanno inviato regolare domanda d'iscrizione ai nidi comunali del Comune di Firenze, ed aventi il valore dell'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) per prestazioni agevolate rivolte a minorenni in corso di validità, non superiore a € 50.000,00;

• dalle famiglie che non hanno presentato domanda d'iscrizione ai nidi comunali del Comune di Firenze, ma che nel corso dell'anno educativo 2020/2021, hanno ottenuto il Buono servizio, aventi valore ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni, in corso di validità, non superiore a € 50.000,00.

N.B.: queste famiglie oltre a presentare domanda di assegnazione del buono servizio entro la scadenza del 12 luglio 2021 dovranno regolarizzare la propria posizione effettuando l’iscrizione fuori termine ai servizi comunali 0/3 anni entro e non oltre il 10-9-2021, pena l'esclusione dalla lista dei beneficiari.

Iter procedura

Il Buono servizio sarà assegnato alle famiglie richiedenti seguendo l’ordine di graduatoria della lista di attesa per i nidi comunali, fino ad esaurimento delle risorse, secondo l'ordine di priorità di cui alle Linee guida approvate con deliberazione n. DG/2021/00225.

Una volta esecutiva la determinazione con la quale saranno individuati i beneficiari, sarà possibile verificare l’avvenuta assegnazione e l’importo del contributo tramite lo stesso Servizio on line utilizzato per la presentazione della richiesta.

Tempi

Dal 22 giugno al 12 luglio 2021.

N.B: le famiglie con bambini/e beneficiari del Buono servizio 20/21 e che non hanno effettuato nei termini l’iscrizione ai servizi comunali 0/3 anni per l'anno educativo 21/22, possono presentare richiesta del contributo entro la data di scadenza del 12 luglio 2021 a condizione che formalizzino l'iscrizione fuori termine ai servizi comunali a.e. 21/22, entro e non oltre il 10-9-2021.

Modalità di fruizione

L’importo massimo del contributo è pari mensilmente ad € 400,00, ed è calcolato in modo tale che la retta mensile pagata direttamente dalle famiglie ai gestori delle strutture accreditate, sia comunque uguale o superiore all’importo massimo della tariffa comunale prevista, a parità di condizioni economiche del richiedente, per la medesima tipologia di servizio a titolarità comunale e per un orario di uscita equivalente.

L’importo massimo del contributo suddetto può essere riconosciuto per una durata complessiva di 10 mesi articolati durante l’anno educativo 21/22 per il periodo ottobre/luglio). Tale importo è cumulabile con il c.d. bonus asilo nido INPS previsto nella legge finanziaria statale di riferimento nella misura massima del costo complessivamente sostenuto dalla famiglia.

Per il mese di settembre potrà essere riconosciuto un contributo di importo a titolo forfettario di: € 200,00 nel caso di frequenza prima del 15-9-2021; € 100,00 nel caso di frequenza a partire dal 15-9-2021.

L’attribuzione dei Buoni servizio e dell’importo forfettario del mese di Settembre è subordinata all’effettiva frequenza dei/delle bambini/e e saranno riconosciuti in caso di frequenza uguale o superiore a 5 giorni al mese. Sarà riconosciuto in caso di frequenza inferiore a 5 giorni mensili, esclusivamente per assenze dovute a malattia certificate dal medico. Tale agevolazione sarà riconosciuta fino a un massimo di 2 mensilità complete, anche non continuative, di mancata frequenza.

È possibile richiedere i buoni servizio indipendentemente dal mese di inizio della frequenza.

Informazioni

Per chiarimenti e ulteriori informazioni si può far riferimento ai seguenti recapiti telefonici: 0552625748 – 0552625749 - 055055

Avvertenze

Nota bene: Il Buono servizio eventualmente assegnato vale solo per l’anno educativo 2021/2022.
I Buoni servizio saranno assegnati in base alle risorse disponibili.
Nel caso si sia assegnatari di BS nell'anno 2021/2022, per l'anno successivo si dovrà procedere ugualmente con la domanda per i nidi comunali, anche se si è solo interessati a frequentare i nidi privati accreditati.

Normativa di riferimento

Provvedimenti comunali: Delibera Giunta Comunale n. DG/2021/00225 e Determinazione Dirigenziale n. 3500/2021.

Riferimenti e contatti

Ufficio
P.O. Servizi educativi privati
Referente
Alberto Aiolli
Responsabile
Rosario Serio - P.O. Servizi educativi privati
Indirizzo
Via Nicolodi, 2 - 50131 Firenze
Tel
055 2625748 - 055 2625749
E-mail
buoniservizio03.istruzione@comune.fi.it;
Orario di apertura
Su appuntamento e comunque in base all'andamento dell'emergenza COVID 19.

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *






Servizi