TASI

Descrizione

La Legge 27 dicembre 2019, n. 160 (Legge di Bilancio 2020) all’art. 1, comma 738, ha disposto che l’imposta unica comunale (I.U.C.) di cui all’articolo 1, comma 639, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, è abolita, ad eccezione delle disposizioni relative alla tassa sui rifiuti (TARI). Per cui è stata abolita la TASI ed istituita la nuova IMU, fornendone disciplina nelle disposizioni di cui ai commi 739 e seguenti.
Per gli immobili che nel 2019 erano soggetti a TASI (vale a dire i cosiddetti “beni merce” e gli immobili rurali strumentali all’attività agricola) a seguito dell’abolizione di tale imposta nel 2020 non dovrà essere effettuato nessun versamento TASI. Si avverte però che, poiché per legge tali fattispecie potrebbero essere ricondotte all’interno dell’IMU, è necessario verificare se con l’approvazione delle aliquote IMU 2020 esse verranno assoggettate a tale imposta dal 01/01/2020. Se ciò avvenisse, sarà necessario versare l’IMU dovuta per tutto l’anno in sede di saldo, senza applicazione di sanzioni o interessi.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Direzione Risorse Finanziarie - Servizio Entrate
Referente
P.O. Gestione IMU, TASI, TARI e Pubbliche Affissioni
Responsabile
Nantele Francesco
Indirizzo
Via del Parione, 7 - 50123 Firenze
Tel
055055 - dalle ore 8 alle ore 20 dal lunedì al sabato
Orario di apertura
Il servizio di ricevimento allo sportello è momentaneamente sospeso per le conseguenze dell'emergenza sanitaria. Dal 01/06/20 è attivo il nr. 0552769420 con orari: lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00; giovedì dalle 15.00 alle 17.00

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *






Servizi