Biblioteche Comunali Fiorentine - Consultazione e lettura in sede

Descrizione

È possibile consultare liberamente le opere collocate a scaffale aperto, i cataloghi e le banche dati. I libri possono essere prelevati liberamente dagli scaffali per la consultazione o la richiesta di prestito; dopo la consultazione, si raccomanda di non riporli sugli scaffali ma di lasciarli sui tavoli. Il personale provvederà a ricollocarli.

Per il materiale escluso dal prestito e/o riservato alla sola consultazione vedi scheda collegata "Prestito, rinnovo, restituzione e prenotazione materiale documentario"

Alcune biblioteche forniscono lettori portatili per la visione dei DVD o ascolto dei CD della biblioteca. I lettori sono consegnati su richiesta al personale presentando un documento di identità valido.

Dal 13 luglio 2020 e fino a nuova comunicazione la consultazione e la lettura in sede sono ammesse solo su prenotazione.

Modalità di richiesta

Per prenotarsi è possibile telefonare durante l’orario di apertura oppure scrivere una email. Se la prenotazione avviene per email è necessario aspettare la conferma dell'appuntamento prima di andare in biblioteca.

BiblioteCaNova Isolotto accetta prenotazioni solo per telefono. La Biblioteca Orticoltura accetta prenotazioni solo per telefono e solo per il servizio di prestito e prenotazione postazioni studio e consultazione. Per la restituzione l'accesso è libero.

Requisiti del richiedente

Iscrizione alle Biblioteche Comunali Fiorentine o ad una delle biblioteche del sistema SDIAF e documento di identità valido 

Costi

Gratuito

Avvertenze

Dal 13 luglio 2020 e fino a nuova comunicazione la consultazione e la lettura in sede sono ammesse solo su prenotazione. Si possono effettuare prenotazioni per brevi permanenze per scegliere libri a scaffale oppure rimanere per più tempo nelle sale della biblioteca per studio o lettura. Le lunghe permanenze sono organizzate in due fasce orarie dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19 (il sabato alla Biblioteca delle Oblate la fascia del mattino è dalle 10 alle 13). È possibile effettuare un massimo di 3 prenotazioni alla settimana. La prenotazione è personale, la postazione assegnata non può essere ceduta ad altri e sarà igienizzata a ogni cambio di prenotazione.

L'accesso è su prenotazione anche per entrare in emeroteca. Si possono sfogliare quotidiani e periodici ma è necessario indossare la mascherina che copra naso e bocca e igenizzare le mani con acqua e sapone o con il gel igienizzante prima e dopo la consultazione.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Servizio Biblioteche, Archivi e Politiche Giovanili - P.O. Biblioteche
Responsabile
Tiziana Mori

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *






Servizi